Telecomunicazioni e Elettronica

Se ti interessano le telecomunicazioni e l'elettronica continua con:

 

Sat04.gif (6034 byte)   Gazzerfield   Sat04.gif (6034 byte)

Siti copia di questo sito o quasi:

http://www.elettronica-calcolata.eu

http://www.elettronica-iti.eu

http://www.webalice.it/gianni-gazzi

http://xoomer.virgilio.it/gazzerfield

SeWindows chiede bisogna darglieli! 

Se è richiesto il file VB40032.DLL clicca qui: VB40032.DLL  se chiede: MSComm32.0cx  clicca qui sul nome del file.

Oppure se chiede MSVBVM60.DLL clicca qui:  MSVBVM60.DLL

E' sufficiente metterli nella cartella in cui si trova il file: *.exe

Applicazioni per Machintosh Apple, Windows,  Android
Bello questo LiveCode, è possibile produrre delle applicazioni per molti sistemi operativi con un linguaggio abbastanza accessibile ( naturalmente io ne sono escluso essendo negato per qualsiasi linguaggio compreso l'italiano ).
Tempo fa ho cercato di fare delle applicazioni per Mac usando XCode, difficilissmo.
Con LiveCode invece, parlo per me, è solo difficile ma non impossibile se quello che ci si propone è semplice e senza grafica, difficile anche il Dictionary che spiega le varie parole di codice. Ecco alcune semplici applicazioni.
Sono riuscito a fargli produrre il file StandAlone ( .apk ) per Android agendo sulle impostazioni.

Da LiveCode ad Android  Impostazioni necessarie per fare in modo che livecode produca un file *.apk
Funziona con la versione di Livecode 7.0.0 RC1 e con la 7.0.0 DP10 ma non con la 6.6.2 Stabile e nemmeno con la 6.6.3 Stabile.

Per il Mac e per Windows produce un .app e un .exe funzionanti senza nessuna azione di setup.

Due Card e Button nascosti Volendo usare due card, nascondere i button che non servono e farli ricomparire quando necessario.

Numeri Complessi Somma, sottrazione, moltiplicazione, divisione di numeri complessi espressi nella forma: parte reale, parte immaginaria. Il file sorgente è:  Numeri Complessi.livecode e si apre col programma gratuito di LiveCode Community con cui è possibile leggere il codice sorgente. Il programma permette di inserire in 4 caselle di testo le parti reali e immaginarie di 2 numeri complessi e mostra i risultati delle 4 operazioni somma, sottrazione, prodotto e divisione in 8 label parte reale e immaginaria del risultato. Ho fatto 4 subroutine, ( credo chiamate Handler ), per le 4 operazioni.

Corrente e Potenza in Z Calcola la corrente e la potenza dissipata in una impedenza Z.
La potenza viene calcolata in 2 modi:
1) come prodotto della resistenza per la corrente al quadrato
2) come parte reale del prodotto della tensione per il coniugato della corrente
ovviamente si ottiene lo stesso risultato. E' un pretesto per usare le subroutine già scritte per "Numeri Complessi".

Alcuni file sorgente di LiveCode Tentativi ( poco riusciti! ) di usare LiveCode: è dura!
I file sono assolutamente inutili ma dovrebbero essere didatttici ( mah! ).

Altri file sorgente di LiveCode Integrale di una funzione (sen(x)) ; 2 comandi (Button ) e matrice ; Aggiungere una Card a uno Stack ; Passare le variabili a una seconda Card.

Carica di un condensatore Calcola il transitorio di tensione ai capi di un condensatore alimentato a tensione costante con tentativo di visualizzazione grafica e lettura dei valori del grafico.

Amplificatore Classe E Progetto Calcola componenti amplificatore con impulsi in ingresso duty cycle = 50%
nota la tensione di alimentazione e la potenza che si vuole ottenere in uscita.

Amplificatore Classe E Verifica Calcola correnti e tensioni in uscita facendo uso delle equazioni differenziali del cicuito RLC. Calcola anche la rete di adattamento conglobandola nel circuito di uscita.

Parabola Calcola y=3x^2 e ne traccia il grafico con possibilità di leggere le coordinate di un punto sulla curva.

Moto uniformemente accelerato Calcola lo spazio percorso da un mobile con accelerazione costante.
Traccia un grafico dello spazio percorso. Fa uso delle definizioni di velocità e accelerazione.

Calcolo di pigreco Calcolo di pigrco col metodo dei poligoni inscritti e circoscritti.

Arrotondare un numero decimale Usare "round" per approssimare un numero decimale al suo intero più vicino.

Amplificatore Classe E adattato con R<RL con grafici
Calcola correnti e tensioni in uscita facendo uso delle equazioni differenziali del cicuito RLC con rete di adattamento compresa. Traccia il grafico della corrente in uscita ( risulta quasi sinusoidale ) e della tensione Vc1.

Massimo di una funzione di 2 variabili Determina il massimo di una funzione di 2 variabili x e y e per quali valori questo avviene.

Massimo trasferimento di potenza da generatore a carico Determina per quali valori del carico si ha il massimo trasferimento di potenza dal generatore.

 Invio dati da Mac a Arduino (PWM) Si vogliono trsmettere, via USB, dei dati da Mac a Arduino. Nell'esempio il valore del Duty Cycle viene digitato in una casella di testo ( programma Mac scritto in Livecode ), e ricevuto da Arduino.

Timer per Mac e Arduino  La basetta Arduino Uno viene collegata al Mac via USB, sul Mac gira un programma scritto in LiveCode che invia il carattere "a" all'inizio conteggio e "b" alla fine. Su Arduino Uno gira in continuazione un programma che lo mantiene in continuo ascolto per la  ricezione dei caratteri  "a" o "b".

Invio dati da Arduino a Mac 1 Si vogliono trsmettere, via USB, dei dati da Arduino a Mac. Nell'esempio il valore fornito da un sensore viene ricevuto da un Mac ( programma Mac scritto in Livecode ).

Invio dati da 2 sensori con Arduino a Mac Si vogliono trsmettere, via USB, dei dati da Arduino a Mac. Nell'esempio il valore fornito da 2 sensori viene ricevuto da un Mac ( programma Mac scritto in Livecode ).

Visualizzatore di caratteri per Mac Visualizza i caratteri di una frase digitata in un campo di testouno alla volta. ( programma Mac scritto in Livecode ).

Generatore di toni con Arduino comandato da un Mac Arduino Uno genera dei toni ad onda quadra con frequenze comprese tra 32 Hz e 8900 Hz, la frequenza si imposta sul Mac. ( programma Mac scritto in Livecode ).

Arduino invia una stringa a un Mac Arduino Uno invia una frase non modificabile a un Mac che la visualizza. ( programma Mac scritto in Livecode ).

Da Fahreneit a Celsius e viceversa Conversione da °F  a °C e viceversa, programma provato per  Mac e per Android ( non sempre un programma è accettato da uno smartphone Android  ). Il programma impedisce che nelle caselle di testo vengano inseriti caratteri diversi da numeri e dal punto decimale. Nelle note vengono ricavate le formule che legano °F e °C .

Integrale definito di una funzione Il programma scritto in Livecode calcola l'integrale definito tra a e b di una funzione di x. La funzione viene digitata in una casella di testo, poi l'intervallo di integrazione a e b e il numero N degli intervalli in cui viene suddiviso il segmento b-a dell'asse x. L'integrale definito, come noto, è uguale all'area compresa tra la funzione e l'intervallo a-b dell'asse x.
Applicazioni per SmartPhone Android

Si ci sono cascato anch'io e mi sono comprato un inutile telefonino con relativo abbonamento Internet a 7 euro al mese con applicazioni "gratis" che se non stai attento attraverso associazioni discutibili riescono a farti evaporare il credito. Il gestore naturalmente si dichiara totalmente estraneo alla faccenda ma si rifiuta di eliminare l'accesso al credito da parte delle applicazioni, convivenza o meglio connivenza?
Vista l'inutilità dell'oggetto ho pensato di produrre almeno qualche schifo di applicazione, cioè qualche programma, avendo già dimostrato abbondantemente con VB6 di essere negato per questo tipo di attività. Dopo aver installato App Inventor e Java ho letto i tutorial di: http://seblogapps.blogspot.com/ e scaricato i video su Youtube, qualcosa sono riuscito a fare anche con 2 schermi ( con 2 schermi bisogna provare l'applicazione, il file *.apk , sul telefonino, scomodo ). Perchè più schermi ? Se i dati da inserire nel programma sono tanti, non ci stanno sullo schermo del telefonino e se sono tanti i risultati da visualizzare, più schermi servono.
Ho impiegato del tempo a capire che per aprire il Blocks Editor bisogna semplicemente cliccare sul file *.jlnp per vedere la famosa tazzina del caffè di Java, finalmente si arriva a programmare con "i puzzle".
Credo di aver capito che con il Multiscreen bisogna far andare il programma sullo Screen2 e lì inserire i dati, conviene fare i calcoli lì, poi i risultati vengono visualizzati sullo Screen1. Insomma alla rovescia di quello che ho sempre fatto con VB6.
Però con TinyDB le cose vanno decisamente meglio: si possono passare i dati da uno schermo all'altro senza badare all'ordine di trasferimento. E' però possibile mantenere tutto su un solo schermo però "scrollable"
per vedere i risultati bisognerà fare "sweep" o forse si dirà "swift" sullo schermo del telefonino.
Conviene collegare il telefonino al PC con il cavo dati USB invece che usare il trasferimnto Wi-Fi, la cosa è più veloce,  installati i driver necessari, Windows lo vede come un disco senza bisogno di lanciare alcun programma , il Mac invece necessita del programma Kies per il Samsung del mio caso.
Il file *.zip è il file sorgente del programma e facendo l'upload lo potete aprire  in App Inventor
( funziona anche con il file *.zip !).
Ecco nell'ordine di complessità alcune inutili applicazioni.

Somma di 2 numeri A e B  Su unico schermo, dati due numeri A e B questi vengono sommati e visualizzato il risultato.

Sommatore  Su 2 schermi, immessi i due numeri A e B sullo Screen2 e sommati, il risultato viene visualizzato sullo Screen1.

Calcolatrice  Su 2 schermi, immessi i due numeri A e B sullo Screen2 e sommati, sottratti, moltiplicati, divisi, il risultato viene visualizzato sullo Screen1. Certo non si ha bisogno di una calcolatrice ma mi servirà per un programma più complesso in cui i dati sono numerosi e anche i risultati, prossimamente su questo sito.

Operazioni su 2 numeri A e B  Vengono compiute delle operazioni su due numeri A e B con trasmissione dei risultati da Screen1 a Screen2 usando TinyDB.

Operazioni su 2 numeri A e B compatto  Vengono compiute delle operazioni su due numeri A e B con trasmissione dei risultati da Screen1 a Screen2 usando TinyDB ma usando  un solo pulsante per compiere l'operazione.
Si arriva finalmente a: " Inserimento dati " - clic su  " Calcola "  - " Risultati "
Ho usato in Screen2: " Screen2.
Initialize".

Subroutine Esempio di una subroutine che AppInventor chiama Procedure

Blocco Note Prova Realizzazione di un blocco note con 2 sole caselle di testo. Ho usato TinyDB e : " Screen1.Initialize"

Blocco Note Realizzazione di un blocco note con 11 caselle di testo. Ho usato TinyDB e : " Screen1.Initialize"

Blocco Notes Realizzazione di un blocco note con 15 caselle di testo. Ho usato TinyDB e : " Screen1.Initialize"
E' come il precedente Blocco Note ma migliorato seguendo il tutorial 22 di Seblogapps. La memorizzazione dovrebbe avvenire in un solo file nella root inaccessibile dello Smartphone o Tablet. 

Numeri Complessi Somma, sottrazione, moltiplicazione, divisione di numeri complessi espressi nella forma: parte reale, parte immaginaria.

Gasolio  App su 2 schermi. Dovrebbe servire a farvi litigare alle riunioni di condominio. Calcola i litri di gasolio necessari per il riscaldamento noti i MWh e i mc di acqua calda totali segnati dai contatori condominiali, i costi, li confronta con il costo del teleriscaldamento ( invece di distribuire il metano, una grossa centrale termica che funziona a metano o a pellet distribuisce acqua calda in pressione per mezzo di 2 tubi, andata e ritorno. L'utente, può essere anche un intero condominio, ha uno scambiatore di calore che trasmette il calore al vecchio impianto con termosifoni ad acqua.

Gasolio1-0  App su 7 schermi. Dovrebbe servire a farvi litigare alle riunioni di condominio. Calcola: i litri di gasolio necessari per il riscaldamento noti i MWh e i mc di acqua calda totali segnati dai contatori condominiali, i costi, dal punto di vista della produzione di energia, li confronta con il costo del teleriscaldamento ( invece di distribuire il metano, una grossa centrale termica che funziona a metano o a pellet distribuisce acqua calda in pressione per mezzo di 2 tubi, andata e ritorno. L'utente, può essere anche un intero condominio, ha uno scambiatore di calore che trasmette il calore all'impianto utente con termosifoni ad acqua).
Per quanto riguarda la programmazione ho fatto largo uso di TinyDB per memorizzare i dati e trasferirli da uno schermo all'altro, comunque nulla in più di quello visto in: "Operazioni su 2 numeri A e B compatto". Ho usato la proprietà
: " Screen2.Initialize".
Gasolio2-0  App su 1 schermo. E' la stessa applicazione di Gasolio1-0 solo che utilizza un solo schermo con attiva l'opzione "Scrollable". Si può "rullare" l'immagine dello schermo per inserire dati o per leggere risultati che occupano più spazio di quello del display di uno smartphone, tutto qui.

Telefern Calcola i MWh consumati dall'impianto per riscaldare l'acqua sanitaria e la spesa totale noti: il costo al MWh, i MWh consumati per il riscaldamento e i metri cubi di acqua calda totali consumati, nota la temperatura di ingresso al boiler e la temperatura di uscita ( rispettivamente 10 °C e 50 °C ) .
Fornisco il file *.aia secondo il nuovo MIT App Inventor e il file *.apk da copiare e installare sul telefonino.

dBuV  App su 1 schermo. Calcola i dBuV noti i uV efficaci presenti in linea. Viceversa, calcola i uV efficaci noti i dBuV.

Gasolio necessario Calcola i litri di gasolio necessari a riscaldare un certo numero di mc di acqua da Ti a Tu e a fornire un certo numero di MWh ai termosifoni.
Fornisco il file *.aia secondo il nuovo MIT App Inventor e il file *.apk da copiare e installare sul telefonino.

Integrale definito Android Il programma scritto in Livecode calcola l'integrale definito tra a e b di una funzione di x. La funzione viene digitata in una casella di testo, poi l'intervallo di integrazione a e b e il numero N degli intervalli in cui viene suddiviso il segmento b-a dell'asse x. L'integrale definito, come noto, è uguale all'area compresa tra la funzione e l'intervallo a-b dell'asse x. Stranamente uno smartphone Android Samsung Galaxy Grand Neo da pochi soldi calcola l'integrale più velocemente di un Mac Pro e di un PC piuttosto veloce!

Arduino ( Microprocessore economico già montato su basetta )

Arduino un microprocessore programmabile, già montato su basetta con ingressi/uscite digitali (14 ) e ingressi/uscite analogiche (6).

Date le notevoli potenzialità e il costo intorno ai 20 € il Pic16F84 passa in secondo piano.

Modifica caratteri e colori editor  Alcune considerazioni e modifica dell'editor con caratteri ben visibili su sfondo nero.

Esempi di programmazione  Ritardo all'avvio; Duty Cycle del 5 % ;  PWM regolabile con potenziometro/sensore.

Esempi di programmazione1  Lampeggio per un certo N° di sec e poi basta; treno di impulsi.

Esempi di programmazione2  Sequenze di lampeggi ;  Sequenze di impulsi

Esempi di programmazione3  Controllo di temperatura proporzionale ridotto per auto.

TIMER-PC-ARDUINO Aziona un relè per un tempo preimpostato in secondi, fa uso di un transistor comandato dalla porta USB del PC mediante l'uso della basetta programmabile "Arduino One" . Manda attraverso il bus USB due caratteri diversi, uno per inizio conteggio e un'altro per fine conteggio. Fa uso dell'orologio di sistema e si serve dell'istruzione "Timer" anziché l'oggetto omonimo.  VB6. 

DATI analogici-PC-USB-ARDUINO  Permette di leggere sullo schermo di un PC il valore fornito da un sensore. Trasmette  i dati  come caratteri VB6. 

2 DATI analogici-PC-USB-ARDUINO  Permette di leggere sullo schermo di un PC i valori analogici forniti da 2 sensori analogici e 4 sensori digitali. Trasmette  i dati  come caratteri VB6. 

DATI analogici-PC-USB-ARDUINO 1023 Permette di leggere sullo schermo di un PC il valore fornito da un sensore. Trasmette  i dati  a 4 cifre  ( 0 - 1023 )  VB6. 

2 DATI analogici-PC-USB-ARDUINO 1023 Permette di leggere sullo schermo di un PC il valore fornito da 2 sensori. Trasmette  i dati  a 4 cifre  ( 0 - 1023 )  VB6.

VCO Genera un'onda quadra con frequenza dipendente linearmente da una tensione continua. Come noto VCO sono le iniziali di Voltage Controlled Oscillator. Nel nostro caso la tensione continua in ingresso varia tra 0V e 5V e la frequenza in uscita tra 20 Hz e  200 Hz.        

PWM Genera un'onda quadra a frequenza costante ma con Duty Cycle variabile. Come noto PWM significa Pulse Width Modulation. Il tempo in cui l'impulso rimane alto diventa proporzionale a  una tensione continua di comando.

 
Invio dati da PC a Arduino Si vogliono trsmettere, via USB, dei dati da PC a Arduino. Nell'esempio il valore del Duty Cycle viene digitato in una casella di testo ( programma PC scritto in VB6 ), e ricevuto da Arduino.

 Invio dati da Mac a Arduino (PWM) Si vogliono trsmettere, via USB, dei dati da Mac a Arduino. Nell'esempio il valore del Duty Cycle viene digitato in una casella di testo ( programma Mac scritto in Livecode ), e ricevuto da Arduino.

Invio dati da Arduino a Mac 1 Si vogliono trsmettere, via USB, dei dati da Arduino a Mac. Nell'esempio il valore fornito da un sensore viene ricevuto da un Mac ( programma Mac scritto in Livecode ).

Invio dati da 2 sensori con Arduino a Mac Si vogliono trsmettere, via USB, dei dati da Arduino a Mac. Nell'esempio il valore fornito da 2 sensori viene ricevuto da un Mac ( programma Mac scritto in Livecode ).

Generatore di toni con Arduino comandato da un Mac Arduino Uno genera dei toni ad onda quadra con frequenze comprese tra 32 Hz e 8900 Hz, la frequenza si imposta sul Mac. ( programma Mac scritto in Livecode ).

Arduino invia una stringa a un Mac Arduino Uno invia una frase non modificabile a un Mac che la visualizza. ( programma Mac scritto in Livecode ).

Comando di un motore passo-passo Arduino Uno comanda un motorino passo-passo in un controllo di temperatura.

Condominio

Gasolio1 Permette di determinare il costo per acqua calda e riscaldamento, gli Euro/MWh di riscaldamento e acqua calda, ecc. partendo dai dati disponibili dal consuntivo ( spesa gasolio totale, litri gasolio consumati ecc. ) applicando formule di termotecnica.  VB6. 

Gasolio2 Permette di determinare il costo per acqua calda e riscaldamento, gli Euro/MWh di riscaldamento e acqua calda, ecc. partendo dai dati disponibili dal consuntivo ( metri cubi acqua calda, MWh tot. riscaldamento segnati dai contatori cond. ecc. ) applicando formule di termotecnica.  VB6. 

 

Matematica per la risoluzione di circuiti elettrici

Numeri Complessi Le 4 operazioni con i numeri complessi. VB6.

PiGreco Calcolo di pi greco con il metodo dei poligoni inscritti e circoscritti. VB6.

PiGreco1 Calcolo di pi greco con il metodo dei poligoni inscritti e circoscrittiVB6.

Metodo di risoluzione con il PC di una equazione differenziale Come ottenere una soluzione approssimata di una equazione differenziale di grado elevato mediante il PC, applicazione al circuito di un amplificatore in classe E
(documenti in formato .doc  e .pdf )

Telecomunicazioni

Bessel Calcolo delle funzioni di Bessel di ordine n.  VB4.

Spettro di un impulso rettangolare unipolare periodico    Grafico dello spettro di un impulso rettangolare unipolare periodico con determinato Duty Cycle  ( D.C. ).  VB6.
Spettro di un impulso tipo senquadro periodico    Grafico dello spettro di un impulso senquadro periodico con determinato Duty Cycle  ( D.C. ).  VB6.
Spettro di un impulso tipo semionda periodico    Grafico dello spettro di un impulso semionda periodico con determinato Duty Cycle  ( D.C. ).  VB6.
Filtro digitale elimina banda con la DFT   Filtro elimina banda ottenuto con la trasformata discreta di Fourier  VB6.
Spettro di modulazioni analogiche   Spettro di modulazioni di ampiezza, frequenza e fase ottenuti con la trasformata discreta di Fourier  VB6.

Linee in Alta Frequenza
Smith Impedenza lungo una linea per alta frequenza ( Carta di Smith analitica ). VB4.

Carta di Smith grafica  Nozioni di base per l'uso della carta di Smith. Impedenza/ammettenza  lungo una linea per alta frequenza.  Presentazione con PowerPoint.

Adattamento di una linea Calcolo dello stub per l'adattamento di una linea in alta frequenza.  VB4.

Adattamento di una linea con uno stub (metodo grafico) Uso della Carta di Smith per il calcolo dello stub e della sua distanza dal carico per l'adattamento di una linea in alta frequenza.  Presentazione con PowerPoint. 

Adattamento di una linea iterativo Calcolo dello stub per l'adattamento di una linea in alta frequenza con metodo iterativo. VB4

Tensioni e correnti in una linea in alta frequenza Calcolo di tensioni, correnti in una linea non dissipativa che lavora in alta frequenza e loro andamento grafico. Calcolo della potenza. VB4.

Divisore di potenza per antenne Come suddividere la potenza fornita da un trasmettitore a più antenne. VB4.

Elettrotecnica per Elettronici
Bobina Calcolo dell'induttanza o del n° di spire di una bobina avvolta in ariaVB4.

Impedenze parallelo-serie Fornisce l'impedenza del parallelo-serie di due impedenze complesse. VB4

Impedenze RLC par.-serie Fornisce l'impedenza del parallelo-serie di due impedenze complesse noti R,L,C e il valore della frequenza: f.   VB4

Circuito risonante serie (Verifica)  Soluzione approssimata delle equazioni differenziali relative ad un circuito risonante serie sollecitato da onda quadra, visualizzazione grafica della corrente in funzione del tempo.  VB6. 

Circuito risonante parallelo (Verifica)  Soluzione approssimata delle equazioni differenziali relative ad un circuito risonante parallelo sollecitato da un'onda quadra, visualizzazione grafica della tensione e delle correnti in funzione del tempo.  VB6.

Potenza massima trasferita da generatore a carico  Verifica mediante l'uso del PC che il massimo trasferimento di potenza da generatore a carico si ha quando l'impedenza di carico è uguale alla complesso coniugata dell'impedenza interna del generatore ( parti resistive uguali e parti reattive uguali ed opposte. Visualizzazione grafica della potenza in funzione di RL e XL.  VB6. 


Quadripoli passivi non dissipativi Adattatori di Impedenza

Rete adattatrice a L Permette di ottenere il massimo trasferimento di potenza dal generatore al carico ad es. dal trasmettitore all'antenna. VB4.

Rete adattatrice a PiGreco Permette di ottenere il massimo trasferimento di potenza dal generatore al carico ad es. dal trasmettitore all'antenna. VB4.

Rete adattatrice a PiGreco con verifica Permette di ottenere il massimo trasferimento di potenza dal generatore al carico ad es. dal trasmettitore all'antenna. La verifica permette di controllare che l'impedenza in ingresso vista dal generatore sia resistiva e pari a Rs.  VB4.

Rete adattatrice a pigreco complessa Permette di ottenere il massimo trasferimento di potenza dal generatore, con impedenza interna complessa, al carico pure complesso. Ad es. dal trasmettitore all'antenna. La verifica permette di controllare che l'impedenza in ingresso vista dal generatore e quella d'uscita vista dal carico siano complesse coniugate rispettivamente di quella interna del generatore e di quella di carico.  VB4.   

Rete adattatrice a T  Permette di ottenere il massimo trasferimento di potenza dal generatore al carico ad es. dal trasmettitore all'antenna.  VB4.

Quadripoli  

Impedenze in out di un quadripolo Calcola l'impedenza di ingresso e di uscita di un quadripolo rappresentato con i parametri z.    VB4.    

Impedenza Immagine Dimostrazione della formula dell'impedenza immagine di un quadripolo usando i parametri impedenza (z). Si, lo so che non interessa a nessuno. Di solito la dimostrazione la si trova con i parametri di trasmissione (T) che non sono sempre definiti dai vari autori nello stesso modo.

Impedenza Immagine iterativa Calcola le impedenze immagini d'ingresso e d'uscita di un quadripolo definito dai suoi parametri z con metodo iterativo.   VB4. 

Impedenza Immagine coniugata iterativa Calcola l'impedenza immagine coniugata (per il massimo trasferimento di energia) di un quadripolo definito dai suoi parametri z con metodo iterativo. Il metodo non fornisce sempre risultati. Anche con i normali valori di transimpedenza z12 di un transistor per VHF-UHF ( quale ad es. il BFR90 ) non si trovano valori di impedenza immagine coniugati: forse non esistono. Non essendo possibile l'adattamento coniugato ci si può accontentare di quello su base immagine.    VB4.

Parametri S : conversione in parametri z   Converte i parametri S di un transistor nei parametri y ( ammettenza ) e nei parametri z ( impedenza ).  Nel calcolo degli amplificatori VHF-UHF viene richiesta l'impedenza d'ingresso e quella d'uscita del transistor finale o driver. Se il costruttore fornisce i dati del transistor sotto forma di parametri S è necessaria una conversione. VB4.    

Parametri z a S : conversione in parametri S   Converte i parametri z ( impedenza ) o i parametri y ( ammettenza ) di un transistor nei parametri S. Effettua la conversione inversa a quella vista sopra.   VB4.   

Amplificatore a BJT parametri S   Dato un transistor, rappresentato con i parametri S, il programma calcola le reti di adattamento in ingresso e in uscita per ottenere l'adattamento coniugato. VB6.

Amplificatore a BJT parametri S con microstrip
  Dato un transistor, rappresentato con i parametri S, il programma calcola le reti di adattamento in ingresso e in uscita e gli stub per ottenere l'adattamento coniugato. VB6.

Amplificatore a BJT parametri S con microstrip adattamento con trasformatori lambda quarti   Dato un transistor, rappresentato con i parametri S, il programma calcola le reti di adattamento in ingresso e in uscita con trasformatore lambda / 4 e stub  per ottenere l'adattamento coniugato ( difficilmente realizzabile in pratica ). VB6.

Potenza massima ottenibile da un quadripolo
 Calcola la potenza massima ottenibile da un quadripolo in condizioni di quasi adattamento coniugato in ingresso e in uscita   VB6.

Studio di un quadripolo con i parametri S e z  Calcola le grandezze in ingresso e in uscita da un quadripolo usando i parametri S e poi i parametri z. Si ottengono ovviamente gli stessi risultati.   VB6.

Casse Acustiche    

Bass Reflex Calcolo delle dimensioni di una cassa acustica bass reflex, della lunghezza e del diametro del condotto.

Il programma è stato scritto in VB6 dal Sig. Umberto Nardelli.   VB6.      

L'autore del programma ha reso disponibile anche il file di installazione fb-install.zip che si trova in:

http://www.elettronica-calcolata.eu (è comunque sufficiente cliccare su: fb-install.zip)

Transistor  

 Dissipazione termica Calcola la resistenza termica del dissipatore di calore (aletta) da applicare ad un transistor o ad un integrato per mantenere la temperatura della giunzione o del contenitore (case) entro limiti specificati.     VB4.   

Transistor interruttore Calcolo dei componenti necessari al funzionamento del transistor in saturazione-interdizione  VB6.   

Filtri Attivi

Filtro attivo passa basso del secondo ordine con retroazione positiva e guadagno unitario Calcolo dei componenti di un filtro attivo passa basso del secondo ordine a retroazione positiva e guadagno unitario, visualizzazione grafica della funzione di trasferimento del filtro ( modulo e fase in funzione della frequenza ).   VB6. 

Filtro attivo passa basso del secondo ordine con retroazione negativa Calcolo dei componenti di un filtro attivo passa basso del secondo ordine a retroazione negativa.   VB4.   

Filtro attivo passa basso del secondo ordine (R nota ) con retroazione positiva Calcolo dei componenti di un filtro attivo passa basso del secondo ordine a retroazione positiva, note le resistenze calcolo le capacità.   VB4.  

Filtro attivo passa basso del secondo ordine con retroazione positiva Calcolo dei componenti di un filtro attivo passa basso del secondo ordine a retroazione positiva, visualizzazione grafica della funzione di trasferimento del filtro ( modulo e fase in funzione della frequenza ).   VB6.    

Filtro attivo passa alto del secondo ordine con retroazione positiva Calcolo dei componenti di un filtro attivo passa alto del secondo ordine a retroazione positiva.  VB4.    

Filtro attivo passa alto del secondo ordine con retroazione negativa Calcolo dei componenti di un filtro attivo passa alto del secondo ordine a retroazione negativa.    VB4.     

Filtro attivo passa banda del secondo ordine con retroazione negativa Calcolo dei componenti di un filtro attivo passa banda del secondo ordine a retroazione negativa.  VB4.     

Filtro attivo passa banda del secondo ordine con retroazione positiva Calcolo dei componenti di un filtro attivo passa banda del secondo ordine a retroazione positiva. Visualizzazione grafica della funzione di trasferimento del filtro ( modulo e fase in funzione della frequenza ).    VB4.      

Filtro attivo notch ( elimina banda ) del secondo ordine con retroazione positiva Calcolo dei componenti di un filtro attivo notch del secondo ordine a retroazione positiva.  VB4.     

Oscillatori e generatori di impulsi

Oscillatore a Ponte di Wien Calcolo dei componenti di un oscillatore a ponte di Wien, visualizzazione grafica del guadagno  di anello ( modulo e fase in funzione della frequenza ).   VB6.

Oscillatore a Ponte di Wien verifica Tentativo di verifica della condizione di oscillazione del ponte di Wien, considerando le equazioni differenziali del circuito e quindi effettuando un'analisi nel dominio del tempo. VB6.

Astabile con CD40106  Calcolo dei componenti di un generatore di impulsi, visualizzazione grafica delle forme d'onda in funzione del tempo, verifica dei tempi di carica e scarica. (soluzione dell'equazione differenziale classica)   VB6.

Astabile con CD40106  Calcolo dei componenti di un generatore di impulsi, visualizzazione grafica delle forme d'onda in funzione del tempo, verifica dei tempi di carica e scarica. (soluzione dell'eq. diff. approssimata)   VB6.

Circuiti Raddrizzatori

Raddrizzatore a 1 semionda Calcolo della capactà necessaria per ottenere un certo Ripple nota la corrente nel carico. Verifica e forme d'onda, grafici della corrente nel diodo e della tensione sul carico. VB6.
Raddrizzatore a 2 semionde Calcolo della capactà necessaria per ottenere un certo Ripple nota la corrente nel carico. Verifica e forme d'onda, grafici della corrente nei diodi e della tensione sul carico. VB6.

Circuiti PWM ( Pulse Width Modulation )

Raffreddamento PC E' possibile utilizzare la ventola di un vecchio alimentatore per il raffreddamento di un PC.

Comando ventole di un PC con un segnale PWM  E' bello usare un PC silenzioso! La velocità delle ventole deve aumentare all'aumentare della temperatura interna e deve arrivare al massimo solo quando è necessario.  Quando la temperatura della CPU è bassa ( 30 - 40 °C ) le ventole posssono girare a circa 600 giri/min, ciò si può ottenere alimentandole a 6 V anzichè a 12 V e aumentando la tensione di alimentazione se la temperatura aumenta.

Integratore RC
Dimensionamento di un semplice circuito integratore costituito da una resistenza e un condensatore sottoposto a impulsi rettangolari unipolari con duty cycle variabile. Il circuito può essere usato per ottenere una tensione all'incirca continua proporzionale al duty cycle. La visualizzazione grafica della tensione d'uscita si ottiene anche con valori diversi da quelli ottenuti col dimensionamento.                                                                                                                             
VB6.

Derivatore RC
Dimensionamento di un semplice circuito derivatore costituito da una resistenza e un condensatore sottoposto a impulsi rettangolari unipolari con duty cycle variabile. Il circuito può essere usato per ottenere impulsi brevi rispetto a ton in corrispondenza del fronte di salita o di discesa dell'impulso rettangolare di comando. La visualizzazione grafica della tensione d'uscita si ottiene anche con valori diversi da quelli ottenuti col dimensionamento.                                  
VB6.

Convertitore Step Down
Progetto e verifica di un convertitore Step Down ( fornisce in uscita una tensione continua inferiore a quella in ingresso con una minima dissipazione di potenza ). Il progetto permette di calcolare i componenti, la verifica di calcolare tensioni e correnti anche con valori diversi da quelli trovati con il progetto. Visualizzazione grafica di tensioni e correnti.  
VB6.

Convertitore Step Up
Progetto e verifica di un convertitore Step Up ( fornisce in uscita una tensione continua superiore a quella in ingresso con una minima dissipazione di potenza ). Il progetto permette di calcolare i componenti, la verifica di calcolare tensioni e correnti anche con valori diversi da quelli trovati con il progetto. Visualizzazione grafica di tensioni e correnti.  
VB6.

Convertitore Invertente
Progetto e verifica di un convertitore invertente ( fornisce in uscita una tensione continua negativa in valore assoluto minore o maggiore di quella in ingresso con una minima dissipazione di potenza ). Il progetto permette di calcolare i componenti, la verifica di calcolare tensioni e correnti anche con valori diversi da quelli trovati con il progetto. Visualizzazione grafica di tensioni e correnti.  
VB6.

Circuiti di condizionamento
Circuti di condizionamento
Calcolo di circuiti per il condizionamento di segnali provenienti da un sensore.   VB6.  

Amplificatori Audio

Amplificatore audio per piccoli segnali con 1 operazionale Calcolo dei componenti note le frequenze di taglio inferiore e superiore, visualizzazione grafica dei diagrammi di modulo e fase.    VB4.      

Amplificatore audio per piccoli segnali con 2 operazionali Calcolo dei componenti note le frequenze di taglio inferiore e superiore, visualizzazione grafica dei diagrammi di modulo e fase.   VB4. 

Amplificatori per RF   

Amplificatori VHF: stadio finale con induttanza Calcolo dei componenti dello stadio finale.  VB4.    

Amplificatori VHF-UHF : stadio finale con microstrip  Calcolo dei componenti dello stadio finale.  VB4.    

Zc e kv per microstrip: Calcolo della impedenza caratteristica e del coefficiente di velocità per una linea realizzata su circuito stampato. I valori trovati si possono usare per il programma: Amplificatori VHF-UHF: stadio finale con microstrip.   VB4.    

Amplificatori VHF-UHF : adattamento interstadio Calcolo dei componenti per ottenere l'adattamento tra due stadi amplificatori a frequenze VHF-UHF.    VB4.     

Amplificatori VHF-UHF : adattamento ingresso Calcolo dei componenti per ottenere l'adattamento tra generatore e stadio di ingresso.  VB4.  

 Amplificatore per RF in Classe E Calcolo dei componenti di un amplificatore in classe E per RF, visualizzazione grafica delle tensioni e correnti in funzione del tempo.  VB6.    

Amplificatore per RF in Classe E (Verifica)  Soluzione approssimata delle equazioni differenziali relative al circuito di un amplificatore in classe E per RF, visualizzazione grafica delle tensioni e correnti in funzione del tempo.  VB6. 

Amplificatore a BJT parametri S 
  Dato un transistor, rappresentato con i parametri S, il programma calcola le reti di adattamento in ingresso e in uscita per ottenere l'adattamento coniugato. VB6.

Amplificatore a BJT parametri S con microstrip   Dato un transistor, rappresentato con i parametri S, il programma calcola le reti di adattamento in ingresso e in uscita e gli stub per ottenere l'adattamento coniugato. VB6.

Amplificatore a BJT parametri S con microstrip adattamento con trasformatori lambda quarti   Dato un transistor, rappresentato con i parametri S, il programma calcola le reti di adattamento in ingresso e in uscita con trasformatore lambda / 4 e stub  per ottenere l'adattamento coniugato ( difficilmente realizzabile in pratica ). VB6.


Relè comandati dal PC mediante la porta seriale RS232

COMANDO DI UN RELE' Permette di azionare un relè "schiacciando" un pulsante sullo schermo del monitor, fa uso di un transistor comandato dalla seriale del PC. Usa il pin RTS.  VB4.     

TEMPORIZZATORE Aziona un relè per un tempo preimpostato in secondi, fa uso di un transistor comandato dalla seriale del PC. Usa il pin RTS.  VB4.    

TEMPORIZZATORE-NEW Aziona un relè per un tempo preimpostato in secondi, fa uso di un transistor comandato dalla seriale del PC. Usa il pin RTS. E' più preciso del precedente perché fa uso dell'orologio di sistema. Si serve dell'istruzione "Timer" anziché l'oggetto omonimo.  VB4.     

TEMPORIZZATORE-PC-NEW Aziona un relè per un tempo preimpostato in secondi, fa uso di un transistor comandato dalla porta USB del PC mediante l'uso di un "cavo" USB TO RS232 CABLE . Usa il pin RTS. Come il precedente fa uso dell'orologio di sistema e si serve dell'istruzione "Timer" anziché l'oggetto omonimo.  VB6.
  
TIMER-PC-ARDUINO Aziona un relè per un tempo preimpostato in secondi, fa uso di un transistor comandato dalla porta USB del PC mediante l'uso della basetta programmabile "Arduino One" . Manda attraverso il bus USB due caratteri diversi, uno per inizio conteggio e un'altro per fine conteggio. Fa uso dell'orologio di sistema e si serve dell'istruzione "Timer" anziché l'oggetto omonimo.  VB6. 

LAMPEGGIATORE Provoca il lampeggio ciclico di una lampada comandata da un relè. Fa uso di un transistor comandato dalla seriale del PC. Usa il pin RTS.  VB4.    


Circuiti Vari

GSM che comanda un relè Circuito che permette di comandare un relè quando arriva una chiamata al telefonino. Non occorre alcun collegamento elettrico tra il circuito che comanda il relè e il telefonino, basta che siano vicini. E' utilizzato per far suonare una suoneria in un ambiente in cui non c'è campo, avendo l'accortezza di depositare il telefonino vicino al circuito ovviamente in un punto in cui il segnale è buono.

Relè attivato da un SMS Collegando elettricamente il circuito al vibratore del cellulare è possibile comandare un relè inviando un SMS al telefonino. Il cellulare e la SIM devono essere "dedicati" esclusivamente a questo scopo. Difetto del cicuito: sono possibili false attivazioni.

Raffreddamento PC E' possibile utilizzare la ventola di un vecchio alimentatore per il raffreddamento di un PC.

Comando ventole di un PC con un segnale PWM  E' bello usare un PC silenzioso! La velocità delle ventole deve aumentare all'aumentare della temperatura interna e deve arrivare al massimo solo quando è necessario.  Quando la temperatura della CPU è bassa ( 30 - 40 °C ) le ventole posssono girare a circa 600 giri/min, ciò si può ottenere alimentandole a 6 V anzichè a 12 V e aumentando la tensione di alimentazione se la temperatura aumenta.

Varie
Dimensioni di uno schermo LCD
Calcolo delle dimensioni dello schermo ( larghezza x altezza ) nota la diagonale espressa in pollici e la risoluzione nativa in pixel.

2)

Arduino ( Microprocessore economico già montato su basetta )

Arduino un microprocessore programmabile, già montato su basetta con ingressi/uscite digitali (14 ) e ingressi/uscite analogiche (6).

Date le notevoli potenzialità e il costo intorno ai 20 € il Pic16F84 passa in secondo piano.

Modifica caratteri e colori editor  Alcune considerazioni e modifica dell'editor con caratteri ben visibili su sfondo nero.

Esempi di programmazione  Ritardo all'avvio; Duty Cycle del 5 % ;  PWM regolabile con potenziometro/sensore.

Esempi di programmazione1  Lampeggio per un certo N° di sec e poi basta; treno di impulsi.

Esempi di programmazione2  Sequenze di lampeggi ;  Sequenze di impulsi

Esempi di programmazione3  Controllo di temperatura proporzionale ridotto per auto.

TIMER-PC-ARDUINO Aziona un relè per un tempo preimpostato in secondi, fa uso di un transistor comandato dalla porta USB del PC mediante l'uso della basetta programmabile "Arduino One" . Manda attraverso il bus USB due caratteri diversi, uno per inizio conteggio e un'altro per fine conteggio. Fa uso dell'orologio di sistema e si serve dell'istruzione "Timer" anziché l'oggetto omonimo.  VB6. 

Microcontrollore PIC16F84

Non è mai troppo tardi....almeno lo spero! Mi sto interessando a questo microcontrollore economico programmabile in basic tramite la porta parallela di un PC casalingo con il programmatore Epic o tramite la seriale con il programmatore Yapp ( in quest'ultimo caso non è necessario rimuovere il microcontrollore dallo zoccolo di programmazione per inserirlo in quello di prova perché si programma direttamente sullo zoccolo di prova) o con i programmatori autocostruiti e autoalimentati dalla porta seriale del PC di cui fornisco lo schema elettrico . Programmarlo è abbastanza semplice, tant'è che sono riuscito anch'io a fare qualcosa. Ha una memoria di programma Eeprom di 1 Kbyte e 64 byte, sempre Eeprom per la conservazione di qualche dato. Le memorie sono non volatili, cioè non si perde l'informazione quando si toglie l'alimentazione. Al momento ho realizzato un timer, un generatore di treni di impulsi, un riconoscitore di password collegabile ad un PC e....basta! No, ancora qualcosa! I piccoli programmi che ho fatto sono nel file PIC16F84.zip

Schema del programmatore per porta parallela: Schema del programmatore da parallela per il 16F84

Si potrebbe costruire! Il software sta su un floppy da 1.44 MB. Se vuoi scaricare qualche esempio di programmazione clicca qui: PIC16F84.zip

Se vuoi spendere poco, allora prova a costruire questo programmatore seriale per Pic16F84 e per Eeprom 24C16

Si collega alla porta seriale del PC, non necessita di alimentazione ( la prende dalla seriale stessa ).

I due file con lo schema elettrico, racchiuso nello zip, hanno estensione dxf e rtf . Dovresti riuscire ad aprirli con Word. (Il dxf importando l'immagine.)

Clicca qui: Schema del Programmatore seriale per Pic16f84 e per 24C16 ( settaggi nei file allegati)

Software per il programmatore del Pic16F84 e della 24C16, clicca qui:

Software per Programmatore Seriale Pic16f84 e 24C16

 Clicca qui: Schema del Programmatore seriale migliorato per Pic16f84 e per 24C16

Software migliorato per il programmatore del Pic16F84 e della 24C16, clicca qui:

Software migliorato per Programmatore Seriale Pic16f84 e 24C16 (settaggi nei file allegati) 

 Astabile per tempi lunghi Per ottenere l'apertura e la chiusura dei contatti di un relè per tempi piuttosto lunghi conviene utilizzare un Pic16f84 opportunamente programmato. Il file ton-toff.bas si può aprire con Blocco Note. Il file TOFF-TOFF.HEX è stato ottenuto con il compilatore              
PicBasicProCompiler.  Il programmatore usato è realizzabile con: Schema del programmatore seriale migliorato per Pic16f84 e per 24C16.

Il software per il comando del programmatore è quello di cui sopra.

Segnalatore di velocità per auto Segnala al guidatore che la velocità della vettura è compresa tra 50 km/h  e 55 km/h azionando un cicalino o  un LED.

Attivazione sensori parcheggio per Opel Vectra 1.9 TDI Semplice circuito che permette di attivare i sensori parcheggio automaticamente per velocità inferiori a 25 km/h.

TELECOMANDO CODIFICATO  Permette la trasmissione di teleallarmi su un'unica linea o canale radio.   VB4.   

Circuiti per Auto

Segnalatore di velocità per auto Segnala al guidatore che la velocità della vettura è compresa tra 50 km/h  e 55 km/h azionando un cicalino o   un LED.

Attivazione sensori parcheggio per Opel Vectra 1.9 TDI Semplice circuito che permette di attivare i sensori parcheggio automaticamente per velocità inferiori a 25 km/h.

3)

Schede di laboratorio Esperienze di laboratorio 

Programmi per Macintosh Apple

Ho provato a programmare con Cocoa e il C , ma i risultati sono stati scarsi, ho ottenuto soluzioni numeriche ma non sono riuscito a proteggere l'input da errori di immissione dati, grafica impossibile per le mie capacità.
Beh.....non è che con  VB6 sia molto più bravo, però un certo numero di linee di codice funzionanti le ho ( grazie anche al preziosissimo aiuto del Sig. Umberto Nardelli ), quelle stesse linee di codice le ho adattate a svariati problemi elettronici.

Per far funzionare i programmi Windows su un Mac si può installare Windows con una VM ( macchina virtuale ), ho provato con: 

Q (gratis in inglese) www.kju-app.org

Guest PC ( a pagamento in italiano, escluse macchine con processore Intel ) www.active-software.com

Con Guest PC è possibile trascinare direttamente i file da un desktop all'altro.

Ambedue le VM provocano su un iMac G5 2 GHz un certo rallentamento dei programmi Windows con grafica, accettabile con quelli di questo sito.

Attualmente su un iMacIntel 24" 3 GHz sto usando VMWare Fusion a pagamento in italiano, nessun rallentamento apprezzabile, credo però che esistano VM gratuite.  Esiste: Sun Virtual Box  vers. 3.0.10-54097-osx.dmg , download gratuito in:   http://www.virtualbox.org/wiki/Downloads  avvio un pò lento, Drag and Drop non supportato, il trasferimento file da un sistema operativo all'altro può avvenire mediante la rete e la cartella pubblica condivisa sul Mac. 

VMWare Fusion invece supporta il Drag and Drop ( si può spostare trascinandolo con il mouse un file da un S.O. all'altro ), avvio veloce.

Aree di  Progetto

Per il download dell'area di progetto 2000-2001 della classe 5C dell'I.T.I. G. Galilei di Bolzano clicca su "CODEC PCM":

CODEC PCM Sistema di trasmissione telefonico PCM a 3 canali

Per il download di un progetto di trasmissione di 8 segnali analogici provenienti da altrettanti sensori clicca qui:

TRASMISSIONE DATI Sistema di trasmissione dati per 8 canali analogici + 8 canali digitali. I segnali provenienti da 8 trasduttori vengono convertiti in segnali digitali da un convertitore A/D ADC0808 mentre gli 8 segnali digitali giungono ad un multiplexer e vengono inviati all'unico port di ingresso rimasto libero, i dati vengono trasmessi ciclicamente, la gestione del sistema è affidata ad un microcontrollore 16F84.

Nel file zip si trovano: gli schemi elettrici del sistema, i file di programmazione del PIC, un programma scritto in VB4

(ultima versione corretta e migliorata: ricevi new.exe ecc.) per la gestione della porta seriale di un PC che mostra i dati ricevuti in 8 + 8 finestre diverse.  VB4.     

Ad ogni dato ( 1 Byte ) + un dato di allarme vengono associati: un carattere di identificazione (1 Byte) necessario per assegnare i dati alle relative finestrelle e un carattere di controllo ( 1 Byte) che dovrebbe permettere la rilevazione di eventuali errori di trasmissione.

La velocità di trasmissione è stata scelta molto bassa (300 bit/sec) per poter usare un integrato economico che funziona da modem (MM74HC943), che appunto ha questa velocità massima.

Anche se la velocità di trasmissione è bassa l'aggiornamento dei dati è abbastanza rapido: avviene circa ogni

1,16 sec. Per una temperatura o una pressione ( se il fenomeno non è troppo rapido ) va più che bene!

La validità del "protocollo" è discutibile da ogni punto di vista ma è quello che per il momento Gazzerfield è riuscito a fare. Forse, e sottolineo il forse, in seguito farà....di peggio.

Se la trasmissione fosse Full Duplex o Half Duplex si potrebbe pensare ad una seria correzione degli errori.

Il programma in VB è migliorabile......ma.....funziona. 

CONTAGIRI DIGITALE Visualizza il numero di giri sullo schermo di un PC. ( Area di prog. '01-'02 della classe 3C dell'I.T.I. G.Galilei di Bolzano ).   VB4. 


Se vuoi gli eseguibili e i listati dei file clicca sul nome del file; sono brevi e in formato zip, per usarli devi espanderli con Winzip. Procurati la VB40032.dll e copiala in c:\windows\system se viene richiesta, per certi programmi che fanno uso della seriale viene richiesto anche il file Mscomm32.ocx, circa 86 kB se vuoi scaricalo MSComm32.0cx

Oppure scaricala da qui. Sono circa 700 kByte e a 35 kBit/sec ci vorranno circa 3 minuti. VB40032.DLL

E-Mail1: giannigazzi@dnet.it

E-Mail2 :  giannigazzi@alice.it

Siti copia di questo sito o quasi:

http://www.elettronica-calcolata.eu

http://www.elettronica-iti.eu

http://www.webalice.it/gianni-gazzi

http://xoomer.virgilio.it/gazzerfield

 
Gazzerfield  ti propone:
1) alcuni listati e eseguibili di file in Visual Basic 4 e Visual Basic 6

2) alcuni file per programmare un microcontrollore facile

3) esperienze di laboratorio e semplici circuiti elettronici realizzati

N.B.

Per visualizzare correttamente la finestra di calcolo occorre in molti casi portare la risoluzione dello schermo a 1024x768 pixel. E' richiesto il file VB40032.DLL e in certi casi anche il MSComm32.0cx per VB4,

MSVBVM60.DLL per VB6.

VB4:

Se Windows mostra un errore tipo :"File DLL VB40032.DLL non trovato." scarica anche VB40032.DLL e poni il file di sistema nella stessa cartella in cui espandi il file compresso con WinZip o una volta per tutte in: c:\windows\system. Windows per impostazioni predefinite non rende visibili i file di sistema tipo VB40032.DLL, per renderli visibili segui questa Nota .

VB6:
Se Windows mostra un errore tipo :"File DLL MSVBVM60.DLL non trovato." scarica MSVBVM60.DLL e poni il file di sistema nella stessa cartella in cui espandi il file compresso con WinZip o una volta per tutte in: c:\windows\system32. Windows per impostazioni predefinite non rende visibili i file di sistema tipo MSVBVM60.DLL, per renderli visibili segui questa Nota

Come tutti sanno, facendo doppio clic sulle parole sottolineate di colore blu si può ottenere il download del file *.zip relativo all'argomento scelto.  Il file *.zip contiene l'eseguibile *.exe e altri file di Visual Basic con cui è possibile migliorare o modificare il programma.

Siti di notevole interesse nel campo dell'elettronica e delle telecomunicazioni

Elettronica:

http://www.robotnando.com/elettronica.htm

http://digilander.libero.it/nick47/

http://www.electroportal.net/g.schgor/wiki/articolo1

http://www.interq.or.jp/japan/se-inoue/e_ckt.htm

Telecomunicazioni:

http://www.ilmondodelletelecomunicazioni.it/

Problemi condominiali? www.condominioweb.com 

Fai clic qui per vedere l'autore del sito

 

Se vuoi scrivermi clicca qui!  

 

Indietro